Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione ed offrirti contenuti e pubblicità di tuo interesse. Se vuoi saperne di più clicca qui.

Benvenuti nel Blog di Natàlia Perarnau

.

Leggi i post del blog di Kids&Us
Nel mondo di Kids&Us inglese non si ferma

I nostri figli hanno ormai trascorso più di quaranta giorni chiusi in casa. Quaranta giorni caratterizzati da un gran numero di ore trascorse in famiglia, cercando di ovviare in mille modi ad ogni necessità pratica, di apprendimento e di svago. Questi giorni ci hanno messo duramente alla prova e sicuramente hanno tirato fuori il meglio di noi.

La capacità di adattamento negli esseri umani è davvero incredibile. Ci sono giorni buoni e altri meno felici, ma siamo riusciti ad adattarci a questa nuova realtà perché, come diceva Charles Darwin, la capacità di adattamento è un fattore chiave per la sopravvivenza. Ovviamente egli si riferiva all’adattamento biologico, tuttavia ognuno di noi oggi è chiamato a sopravvivere in base al proprio ruolo personale, che può essere di madre, di padre, di figlio o di educatore, come nel caso di tutti noi che facciamo parte di Kids&Us.

Noi di Kids&Us non ci rassegniamo al fatto che il mondo possa fermarsi del tutto: dobbiamo ancora affrontare più di un terzo dell’attuale anno scolastico e non ci possiamo permettere che i nostri studenti inizino il nuovo anno con una simile lacuna. Per questo motivo, fin dall’inizio della quarantena, ci siamo ingegnati e impegnati al massimo per creare nuovi contenuti che, sebbene non fossero concepiti per sostituire le lezioni, potessero avvicinarsi il più possibile a ciò che i nostri studenti avrebbero dovuto affrontare in classe. Questi contenuti con il tempo sono andati articolandosi ed evolvendosi sempre più. Pertanto, ciò che era nato in modo del tutto spontaneo per rispondere a una necessità improvvisa destinata a durare un paio di settimane, ora si è trasformato in un insieme di contenuti in continua evoluzione; si è adattato alle nuove circostanze, diventando un concentrato di tutte le conoscenze indispensabili per affrontare al meglio il prossimo anno scolastico.

Inoltre, continuiamo a lavorare per portare l’inglese di Kids&Us a tutte le famiglie che lo desiderano. Ogni settimana potete trovare nuove proposte sul nostro blog (blog.kidsandus.es): canzoni e coreografie, ricette di cucina, divertenti attività manuali e cartoni animati con i protagonisti dei nostri libri. Si tratta della nostra iniziativa Stay at Home, con la quale desideriamo portare nelle vostre case qualche scorcio di allegria e di svago in inglese.

Gli esperti ci dicono che in futuro molte cose sono destinate a cambiare, che non sarà facile riprendere la vita che eravamo soliti condurre prima del COVID-19; tuttavia, siamo sicuri che una cosa non cambierà mai: il nostro impegno per fare in modo che i bambini imparino l’inglese al di là di tutto ciò che può succedere. E per riuscirci sappiamo di poter contare su un team disponibile, capace e adattabile.

Nessuno ci fermerà, poiché abbiamo un’incrollabile certezza: il tempo è estremamente prezioso e non va mai buttato via. I nostri alunni hanno a disposizione un determinato numero di anni per dedicarsi alla propria formazione e preparare il proprio futuro, per cui crediamo sia una nostra precisa responsabilità far sì che questo percorso non subisca interruzioni e che nessun anno venga sprecato.

Le situazioni analoghe a quella che stiamo vivendo non possono far altro che spingerci ad aguzzare l’ingegno e la creatività per ribadire e confermare il nostro impegno: fare il possibile affinché i bambini imparino l’inglese. Nonostante tutto. Your kids are going to learn English, no matter what*.  

Un abbraccio enorme. Ci mancate tantissimo.

*I vostri figli impareranno l’inglese, nonostante tutto.

  1. 1724
Condividi su >

Commenti

Lascia un commento

È necessario essere registrati per poter inserire un commento.