Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione ed offrirti contenuti e pubblicità di tuo interesse. Se vuoi saperne di più clicca qui.

Benvenuti nel Blog di Natàlia Perarnau

.

Leggi i post del blog di Kids&Us
Grazie a tutti voi che restate a casa

GRAZIE

Questo post non può che iniziare con un ringraziamento. Grazie a tutti voi che restate a casa; grazie alla grande famiglia Kids&Us che ha affrontato in modo estremamente responsabile la situazione che tutto il mondo sta vivendo in questi giorni; e un grazie a tutti i bambini: forti della loro incredibile capacità di adattamento, ci stanno dando una grande lezione su come sia possibile gestire queste giornate così particolari. Ma soprattutto dobbiamo ringraziare tutti coloro che in questi giorni vegliano su di noi, affrontando il Covid-19 negli ospedali, nelle strutture sanitarie e nelle farmacie; coloro che accudiscono i bisognosi; il personale addetto alle pulizie; i panettieri; gli autotrasportatori; il personale dei supermercati; coloro che lavorano nei settori del trasporto pubblico e dell’informazione e tutte le persone che stanno dando il proprio contributo affinché il mondo continui ad andare avanti mentre noi restiamo a casa.

Per una società abituata al benessere non è per niente facile accettare tanti cambiamenti così repentini. Nel corso delle nostre vite privilegiate non ci siamo mai trovati di fronte a situazioni come quella attuale e non avremmo mai neanche pensato di dover immaginare una nostra possibile reazione di fronte a un confinamento forzato. Ogni giorno stiamo imparando qualcosa di nuovo. Non è facile ma non dubitate: passerà. Ci renderà più forti, più responsabili nel gestire il nostro stile di vita e sicuramente più empatici. Per adesso possiamo solo seguire tutte le possibili raccomandazioni e accettare il fatto che il miglior modo di combattere il virus consiste nel restare a casa; è una situazione che accomuna tutti noi. Solo agendo insieme riusciremo a fermare la curva del contagio ed evitare di portare il sistema sanitario alla saturazione.

Finché saranno in vigore queste misure, le nostre scuole resteranno chiuse. Abbiamo quindi preparato vari contenuti digitali supplementari allo scopo di aiutare tutti i nostri studenti a restare in contatto con la lingua inglese anche a casa; serviranno anche a trascorrere il tempo in modo un po’ diverso dal solito. Siamo consapevoli del fatto che questi contenuti non potranno mai sostituire il contatto diretto e l’interazione che caratterizzano normalmente le lezioni; tuttavia, considerando l’eccezionalità della situazione, siamo convinti che essi rappresentino la soluzione migliore per consentire a bambini e ragazzi di continuare a mettere in pratica ciò che hanno imparato finora.

Inoltre, abbiamo preparato una serie di contenuti accomunati dal motto Stay at Home (resta a casa) con Kids&Us, che desideriamo condividere con tutte le famiglie. Attività diverse, anche di tipo manuale, video, canzoni e coreografie, ricette di cucina...  Metteremo a vostra disposizione tutto ciò che a nostro avviso può aiutarvi a trascorrere nel modo migliore queste giornate. Ci farebbe piacere contribuire anche solo minimamente a rendere più lieve e gradevole la situazione attuale. Sono tempi difficili, che tuttavia possono offrire un’opportunità unica a tutti i genitori che normalmente non possono restare a casa con i propri figli. La vita quotidiana “normale” che abbiamo vissuto finora molto di rado ci ha permesso di passare del tempo di qualità con i nostri figli; ovviamente in questo momento non ci troviamo di fronte a una situazione ideale, ma ora più che mai abbiamo il tempo per svolgere attività tutti insieme, divertendoci in famiglia. E allora approfittiamone!  

Ogni settimana condivideremo sui social network e sul nostro blog (link) una nuova proposta contenente svariate attività da svolgere nei giorni successivi. Potrete accedervi direttamente dal blog o, se preferite, attraverso i messaggi che invieremo via e-mail ogni volta che aggiungeremo nuovi contenuti.

Scopri Stay at Home with Kids&Us nel nostro blog:

Ne approfittiamo per inviare un grande abbraccio virtuale a tutti voi. Grazie.

#stayathome #kidsathome

  1. 430
Condividi su >

Commenti

Lascia un commento

È necessario essere registrati per poter inserire un commento.